congresso

La Funzione Pubblica Cgil (Fp Cgil) è una struttura di categoria della Cgil (Confederazione Generale Italiana del Lavoro), il maggior sindacato italiano con 5.462.080 iscritti. La sola categoria della Fp Cgil presenta 373.787 tesserati, su una platea di oltre due milioni e mezzo di lavoratrici e lavoratori dei servizi pubblici.

La Funzione Pubblica, pur avendo alle spalle una storia relativamente recente, è un’organizzazione straordinariamente radicata in tutto il territorio italiano. La sede nazionale si trova a Roma, in Via Leopoldo Serra 31. Ci sono, inoltre, 21 sedi regionali e 132 sedi provinciali.

La categoria nasce, infatti, nel 1980 con l’obiettivo di rappresentare e tutelare i diritti di lavoratrici e lavoratori dei servizi pubblici. Il presupposto di base che ha accompagnato la storia e l’azione politico-sindacale della Fp è quello secondo il quale il ruolo del servizio pubblico è fondamentale per lo sviluppo di un paese. E’ essenziale dunque concorrere per migliorarlo.

Qui nasce il rapporto inscindibile tra diritti dei lavoratori pubblici e diritti dei cittadini di usufruire di servizi pubblici efficaci ed efficienti. Il lavoro nei servizi pubblici rappresenta il più grande patrimonio professionale a disposizione del Paese. Decine di figure professionali compongono questo mondo. E ogni lavoratrice e lavoratore è parte fondamentale di un insieme che ha come unico obiettivo quello di garantire un sistema di welfare universalistico e solidale. Dunque è volontà della categoria di contribuire in modo incisivo al miglioramento della qualità del lavoro pubblico e, conseguentemente, del sistema delle prestazioni ai cittadini.

Sono due i valori essenziali che muovono l’azione della Fp: libertà e democrazia.

La Costituzione della Repubblica Italiana fornisce al sindacato i principi portanti alla base del proprio programma e della propria azione. L’unità sindacale, inoltre, è considerato valore strategico e fattore determinante di rafforzamento del potere contrattuale delle lavoratrici e dei lavoratori dei servizi pubblici.

La Funzione Pubblica organizza e tutela i lavoratori di:

  • Ministeri
  • Agenzie Fiscali
  • Enti Pubblici Non Economici
  • Sanità pubblica (Aziende ospedaliere, Aziende Sanitarie Locali);
  • Sanità privata (Ospedali e Cliniche private ed ex convenzionate);
  • Enti Locali (Comuni, Province, Regioni, Comunità Montane, Camere di Commercio, IPAB, ecc…);
  • Aziende (Vigili del Fuoco, AIMA, Monopoli di Stato, Cassa Depositi e Prestiti);
  • Settore socio sanitario assistenziale educativo privato (Cooperazione sociale, Associazionismo, ecc.);
  • Igiene Ambientale pubblica e privata.

E lo fa indipendentemente da ogni opinione politica, convinzione ideologica o fede religiosa e dall’appartenenza a qualsiasi gruppo etnico.

La Fp mantiene e promuove anche rapporti di solidarietà attiva con sindacati di altri Paesi, per affermare i principi di pace, di libertà e democrazia e per sviluppare la solidarietà e il progresso civile dei popoli. Aderisce inoltre al PSI (Internazionale dei Servizi Pubblici) e alla EPSU (Federazione Sindacale Europea dei Servizi Pubblici).