Canva è uno strumento per fare grafica pur essendo principianti.
Lo raggiungi online su www.canva.com ed è totalmente gratuito.
In questa campagna elettorale può esserti molto utile: dalla creazione dei manifesti, ad una foto profilo personalizzata passando per un post sui social, fino al volantino sindacale. E tanto altro ancora.

 

Questa guida può aiutarti ad orientarti. Vediamo come.
Innanzitutto vai su ‘Grafiche’ e scarica il pacchetto grafico che ti abbiamo messo a disposizione per questa campagna elettorale dietro le parole: SIAMO VALORE PUBBLICO.

Fatto? Ora vai su www.canva.com e crea il tuo account, basta avere una mail e individuare una password.

Fatto anche questo? Ok, ora “loggati” e sei dentro.
Fai un giro esplorando la schermata iniziale.

A sinistra trovi, sotto il tuo nome, una serie di voci.
Iniziamo con “Crea un progetto”.

Proviamo a creare un’immagine per un post social.
Crea un nuovo progetto: puoi scegliere tra un modello pronto, un modello prestabilito o uno personalizzato.
Ma non complichiamo le cose: scegliamo post di Facebook, queste linee guida servono anche per gli altri tipi di post social.

Si apre una nuova pagina che ha al centro un foglio bianco e a sinistra alcune voci: layout, elementi, testo, sfondi, caricamenti.
A destra, di fianco al foglio bianco, trovi l numero di pagina, un pulsante per duplicare, le frecce per dare un nuovo ordine ai fogli e il cestino per cancellare tutto.

Torniamo al menù sulla sinistra, c’è una cosa importante da fare.
Vai su caricamenti e clicca su “Carica le tue immagini”.
Adesso carica il pacchetto grafico che hai scaricato dal sito elezionirsu.it.
Sono tutti gli elementi grafici, facilmente componibili perché basta semplicemente trascinarli sul progetto, per creare le tue immagini.

Ora procediamo passo per passo.

Layout
Qui trovi tante griglie, dove posizionare gli elementi grafici in una disposizione precisa, disposte in relazione al formato che hai scelto.

Elementi
Sono risorse grafiche per comporre il progetto, ne trovi moltissime gratis. Se servono scegli tra quelle. Non entriamo nel dettaglio dei singoli elementi (gratis, griglie, cornici, forme, linee, illustrazioni, icone, grafici e I <3 Canva): sono tutti elementi per comporre i tuoi progetti. Li selezioni, li trascini sul progetto, li modifichi (in grandezza, posizione e colore). Basta provare.

Testo
Come font abbiamo scelto di utilizzare, per uniformare la campagna di comunicazione, KOLLEKTIF. È tutto molto semplice: vai su testo, poi scegli tra intestazione, sottotitolo o corpo di testo. Appare sul progetto la griglia: scrivi e poi modifica con la barra in alto la grandezza, lo stile, la spaziatura, la trasparenza, la formattazione.

Sfondi
Puoi scegliere un sfondo da dare alla base del tuo progetto. Fai solo attenzione a mantenere una coerenza generale. Se hai trascinato ad esempio la banda rossa in basso con il logo Rsu accertati che il colore di sfondo si integri bene.

Scaricare
Una volta fatto (importante: il progetto si salva periodicamente non avere timore) scarica il progetto nel formato che ti serve: pdf o immagine (jpeg o png).

L’app
Canva ha una sua app, con meno funzioni ma sempre molto utile. Provala.

Se vuoi saperne ancora di più Canva mette a disposizione dei tutorial, li trovi qui

1048 View